Coronavirus, via al turismo di prossimità: qualche consiglio per scoprire le perle vicino casa

By Antonio Leggieri

Sembra che il Covid, dopo aver provocato danni incalcolabili, porterà con sé anche delle buone notizie. Oltre ad aver avvilito gli influencer e aver fatto rifiatare il mondo, uno dei risvolti positivi della pandemia è la riscoperta del “turismo di prossimità”, già eletta formuletta magica dell’estate 2020 che vedrà gli italiani, grandi esterofili, prenotare appartamenti e ville non molto distanti dai luoghi di residenza.

Le regole del distanziamento sociale daranno inoltre una grossa mano lato overtourism, una delle grandi piaghe del Belpaese, almeno fino allo scorso febbraio. Così, invece che concentrarsi nelle solite località marittime e montane, i viaggiatori nostrani saranno segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »