Cremona, uccide a botte  la moglie nella villetta  poi fugge in auto:  è in stato di fermo

By Redazione Milano online

Cremona, uccide a botte  la moglie nella villetta  poi fugge in auto:  è in stato di fermo

Il delitto è avvenuto a Palazzo Pignano. La vittima, Morena Designati, aveva 49 anni. Sarebbe morta per le percosse inferte dal marito, Eugenio Zanoncelli, un operaio di 56 anni. L’uomo è stato trovato dai carabinieri a Rivolta d’Adda

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »