Csm, Di Matteo: “Magistrati pervasi dal male oscuro del carrierismo. Collateralismo con la politica diffuso come un cancro”

By Marco Bova

Una “folle corsa al conferimento di incarichi direttivi” finalizzata al “carrierismo“. Così il magistrato Nino Di Matteo, ex pm di Palermo e attuale componente del Csm ha descritto – durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario – ciò che è emerso dall’indagine di Perugia sul valzer di nomine in alcune delle principali Procure. “Ci devono indignare ma non ci possono sorprendere i fatti emersi. Non possiamo permetterci di essere ipocriti: quei fatti – ha detto – rappresentano uno spaccato, una fotografia nitida ma pur sempre parziale di una grave patologia che rischia di minare l’intero sistema segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »