“Da quando nostro padre ha ucciso la mamma non abbiamo avuto nessun aiuto dallo Stato”

By Giorgia Venturini

È passato un anno e mezzo da quel 19 aprile 2018. Da quando Valeria Bufo, madre 56enne di tre figli, è stata uccisa dal marito Giorgio Truzzi, 57 anni, con tre colpi di pistola mentre era ferma in macchina a un incrocio di Bovisio Masciago, in provincia di Monza e Brianza. Il marito, ora in carcere dove sta scontando una pena di 30 anni per omicidio e maltrattamento, l’ha aspettata fuori dall’uscita dell’azienda dove lavorava, l’ha seguita e poi le ha sparato con una pistola di grosso calibro. Da quel giorno Alessandro, 30 anni, Stefano, 25 anni, ed Eleonora, 19 segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »