Daphne Caruana Galizia, “Muscat attende chiusura del caso per decidere su dimissioni”. Negata grazia a presunto mandante

By F. Q.

Sembrava che mancassero poche ore alle sue dimissioni ma il premier maltese Joseph Muscat deciderà un suo eventuale passo indietro a chiusura delle indagini sul caso di Daphne Caruana Galizia, la cronista assassinata il 16 ottobre 2017 da un’autobomba. Gli sviluppi dell’inchiesta stanno progressivamente sgretolando l’esecutivo – con le dimissioni del capo di gabinetto Keith Schembri e di quelle di due ministri – ma il presidente del Consiglio, ha riferito una nota diffusa in serata, “resterà concentrato sulla priorità del paese che sia chiuso uno dei più grandi casi criminali della sua storia e, come già promesso, sarà quello segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »