Decreti Sicurezza, non c’è ancora un accordo sulle modifiche: “Siamo nella fase istruttoria”

By F. Q.

Nessuna discussione nel merito su come modificare i due decreti Sicurezza varati da Matteo Salvini quando era ministro dell’Interno del governo gialloverde. Durante il tavolo terminato intorno alle ore 20 a Palazzo Chigi le diverse forze di maggioranza hanno illustrato la propria posizione, ma ancora non c’è un accordo, come raccontano alcune fonti all’Adnkronos: “Siamo nella fase istruttoria“, dicono, spiegando che restano “diverse sfumature” per arrivare a una sintesi comune. Se Partito democratico, Leu e Italia Viva chiedono cambiamenti più radicali, il Movimento 5 stelle resta più cauto, nonostante resti l’intenzione del governo Conte 2 di modificare i due decreti, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »