Decreto fisco, ok della Camera. Salta la stretta per chi non versa le ritenute o l’Iva. Aziende sanzionabili per i reati fiscali dei dipendenti

By F. Q.

Via libera della Camera al decreto fiscale con 248 voti a favore e 87 contrari. Il testo passa ora all’esame del Senato per essere convertirlo in legge entro il 25 dicembre. Tante le modifiche arrivate durante l’iter a Montecitorio. Anche sul cuore del testo, le nuove norme anti evasione: sono state eliminate le multe per i commercianti che non si dotano del Pos e quindi non rispettano l’obbligo di accettare pagamenti elettronici. E slitta anche, dal primo gennaio al primo luglio, la lotteria degli scontrini. Quanto alle nuove soglie di punibilità per l’evasione fiscale, è stata ammorbidita la stretta su segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »