Denis Bergamini, morto il padre Domizio: da 30 anni lottava per sapere la verità sulla morte del figlio calciatore del Cosenza

By Lucio Musolino

Non ce l’ha fatta ad avere giustizia Domizio Bergamini prima di morire. Il padre di Denis, il giocatore del Cosenza ucciso nel 1989, si è spento nella sua casa di Boccalone di Argenta, in provincia di Ferrara. Per 30 anni ha lottato per conoscere la verità sulla morte del figlio per la quale ci sono stati un processo, all’inizio degli anni Novanta, concluso con l’assoluzione del camionista, una seconda inchiesta archiviata nel 2014 e una terza indagine ancora in corso con tre persone iscritte nel registro degli indagati per omicidio volontario.

Con dignità segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »