Dieselgate, Volkswagen apre ai risarcimenti: 440mila clienti hanno chiesto indennizzi

By F. Q.

Volkswagen apre ai risarcimenti per lo scandalo Dieselgate. Lo rende noto la stessa casa automobilistica in un comunicato con cui spiega che l’azienda e l’associazione federale dei consumatori vogliono avviare la discussione per la transazione. I pagamenti potrebbero interessare tutti i 440mila clienti che, dopo lo scoppio dello scandalo sui software che modificavano i dati sulle emissioni dei motori diesel, hanno chiesto di essere risarciti dal colosso dell’auto tedesco, con il procedimento giudiziario che è arrivato alla corte d’appello di Braunschweig.

A settembre la società di Wolfsburg si era trovata a rispondere ad altre accuse arrivate proprio dalla procura di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »