Djokovic squalificato: quando il tennista perde la testa e viene cacciato (c’è anche un italiano)

By Andrea Sereni

Djokovic squalificato: quando il tennista perde la testa e viene cacciato (c’è anche un italiano)

Come Nole, ma anche peggio: il gesto di Shapovalov in Davis, la sedia scagliata in campo da Kyrgios, l’arbitro ferito da Nalbandian, la racchetta di Pescosolido in faccia a uno spettatore

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »