Dl liquidità, Bonafede dopo l’allarme di Greco e Melillo: “Garantire la legalità, verso modifiche al decreto in sede di conversione”

By F. Q.

“Bisogna certamente garantire la legalità, senza che però questo si trasformi in un appesantimento burocratico per le imprese che chiedono i finanziamenti straordinari in questo gravissimo momento di emergenza”. Il giorno dopo l’allarme lanciato dai procuratori capo di Milano, Francesco Greco, e di Napoli, Gianni Melillo, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede a Repubblica anticipa che i suoi uffici legislativi sono al lavoro sulle correzioni da fare al testo del decreto liquidità. In fase di conversione il provvedimento sarà dunque modificato per rispondere ai rilievi dei pm, secondo i quali nella forma attuale il dl rischia di aprire la segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »