Domeniche bestiali – I tifosi della Pro Favara emulano Polifemo. E aspettiamo il ritorno del calcio “pane e salame”

By Cristiano Vella

Campionati fermi, ma le domeniche bestiali non si fermano col coronavirus e lo affrontano con coraggio, quasi come un assistente arbitrale affronta gli avversari bandierina alla mano. O prendendolo alla gola come un calciatore con l’allenatore avversario oppure in maniera ciclopica, scagliando massi come alcuni tifosi siciliani. Ci auguriamo di rivedere presto riaperti i campi dilettantistici e di veder ripopolati gli spogliatoi, con borsoni che invece di tacchetti killer e calzini puzzolenti nascondono tesori. Infine una precisazione importante, di chi non ci sta a passare per “stalker”.

LA VERSIONE DI SCARSO
Nella scorsa settimana avevamo riportato il racconto dell’arbitro che aveva segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »