«È passato Babbo Natale e mi ha portato la libertà» . I regali alle detenute del carcere di Napoli

Giuseppina è libera dopo sei anni, Giovanna per la prima volta rivede le sue figlie. E all’interno del carcere si organizza un presepe vivente aperto alla città

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »