Elezioni, il governo “impone” la legge sulla doppia preferenza di genere alle sei Regioni inadempienti. Anche Puglia e Liguria

By F. Q.

Alle prossime elezioni regionali in Puglia e in Liguria nelle prossime elezioni regionali si voterà con la doppia preferenza di genere. A prevedere la norma sulla doppia scelta è la legge numero 20 del 2016, ma le Regioni di Michele Emiliano e Giovanni Toti non si erano ancora adeguate. È toccato dunque al governo imporre il meccanismo che garantisce l’equilibrio di genere nei consigli regionali. A deciderlo è stato l’ultimo Consiglio dei ministri. Oltre a Puglia e Liguria, chiamate al voto a settembre, le regioni che ancora non hanno adeguato le loro leggi regionali alla norma nazionale sono Piemonte, Calabria, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »