Europei, paracadutista di Greenpeace atterra sul campo prima di Francia-Germania. Uefa: “Azione pericolosa, medicate alcune persone”

Fuori programma prima del fischio d’inizio di Francia-Germania, match valido per il girone F di Euro 2020. Un paracadutista, un attivista di Greenpeace, è atterrato sul terreno di gioco dell’Allianz Arena di Monaco tra lo stupore generale. L’uomo ha sorvolato il prato dello stadio con la scritta ‘Kick out Oil’ (‘Fuori l’olio), sul paracadute prima di essere sbilanciato da un cavo che trasportava la ‘spider cam’ atterrando malamente sul terreno di gioco. I primi ad avvicinarsi a lui sono stati i calciatori tedeschi Antonio Rudiger e Robin Gosens poi è stato allontanato dagli steward della sicurezza. La Uefa ha fatto sapere che alcune persone sono state medicate in ospedale, e ha definito l’azione “spericolata e pericolosa” aggiungendo che le autorità locali “prenderanno le decisioni necessarie”

L’articolo Europei, paracadutista di Greenpeace atterra sul campo prima di Francia-Germania. Uefa: “Azione pericolosa, medicate alcune persone” proviene da Il Fatto Quotidiano.

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »