Federmeccanica: fase recessiva, deboli domanda interna ed export

Complessivamente nei primi nove mesi del 2019 l’attività produttiva metalmeccanica è diminuita del 2,5% rispetto all’anno precedente, con risultati negativi diffusi alla quasi totalità dei comparti. Picco per il ricorso alla Cig e prospettive occupazionali negative segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »