“Ferrari, spionaggio industriale ai danni del Cavallino”. La rivelazione di un tecnico Fia al Corriere della Sera

By F. Q.

“La Ferrari è stata vittima di spionaggio industriale“: lo rivela un tecnico rimasto anonimo della Federazione Internazionale dell’Automobile (Fia) al Corriere della Sera, confermando le voci che già circolavano sulla possibilità che esistesse una “talpa” dentro la scuderia di Maranello. La vicenda riguarda un’accusa giunta alla Fia a seguito della vittoria di Leclerc sulla pista di Monza nel Gran Premio d’Italia del 2019. In quella occasione la Fia venne informata da un team concorrente di alcune irregolarità sulle auto da corsa della Ferrari, che ha sfruttato più cavalli di quanti concessi dal regolamento, modificando la power unit del motore per segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »