Fine del supporto per Windows 10 Mobile, agli irriducibili non resta che cambiare smartphone

By Tom’s Hardware per il Fatto

Foto: Depositphotos

Come già noto dallo scorso anno, a dicembre 2019 Microsoft terminerà il supporto per Windows 10 Mobile. Questo significa che l’ormai defunto sistema operativo per smartphone il cui sviluppo era già terminato a ottobre del 2017, non riceverà più nemmeno gli aggiornamenti di sicurezza. Questo, assieme all’ormai inesistente supporto da parte degli sviluppatori di app, pone la definitiva pietra tombale sul sistema operativo. Adesso dunque ai possessori non resta che prendere atto della situazione e accettare di passare a un’altra piattaforma, iOS o Android.

Un problema per i tanti appassionati che, soprattutto in Italia, hanno sempre premiato segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »