Florida, Fbi indaga per terrorismo dopo la sparatoria nella base militare di Pensacola: “Assassino aveva acquistato arma legalmente”

By F. Q.

L’Fbi indaga per terrorismo dopo la sparatoria avvenuta venerdì nella base di Pensacola, in Florida, dove il 21enne sottotenente delle dell’Aeronautica militare saudita, Mohammed Alshamrani, ha aperto il fuoco uccidendo tre persone. Il militare di Riyad aveva acquistato “legalmente e nel rispetto della legge” l’arma usata nella sparatoria, ha fatto sapere l’agente speciale Rachel Rojas, a capo delle indagini.

La decisione di procedere seguendo l’ipotesi di terrorismo “ci dà modo – ha spiegato Rojas – di usare metodi d’indagine che ci permettono di muoverci velocemente nell’identificare e quindi eliminare eventuali possibili altre minacce per la comunità”. Le divisioni antiterrorismo, ha segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »