Florida, sparatoria in base della Marina: 3 morti, 11 feriti. Killer ucciso dalla polizia era un militare saudita

By F. Q.

Ha aperto il fuoco nella base navale di Pensacola (Florida), uccidendo tre persone e ferendone altre sette. Poi è stato ucciso dalla polizia. Il marinaio che ha sparato era uno studente di aviazione saudita, sotto terapia psicologica e scontento dei suoi comandanti. È entrato in azione poco prima delle 7 (le 13 in Italia) aprendo il fuoco in un edificio che ospita classi per l’addestramento. Sono state scene di panico, con cadetti e ufficiali in fuga o asserragliati nelle aule, mentre scattava immediatamente il lockdown, ossia il totale isolamento della base. Il killer ha colpito dieci persone, di cui due segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »