Floyd, autopsia: ‘Aveva il coronavirus’. Obama: “Sua morte serva per cambiamento reale”. Scontri: 22enne ucciso, 90 arresti a New York

By F. Q.

Gli altri tre agenti che si trovavano con Derek Chauvin al momento del fermo di George Floyd sono stati arrestati a Minneapolis e la procura generale del Minnesota ha aggravato l’imputazione per l’ex agente Derek Chauvin da omicidio colposo a omicidio volontario. E sulla scia della decisione della procura generale nella notte manifestazioni pacifiche hanno di nuovo invaso le città degli Stati Uniti, da New York a Washington, da Los Angeles a Philadelphia. Almeno 90 persone sono state arrestate a New York – rispetto ai 280 fermi della notte precedente – mentre a San Francisco il 22enne Sean Monterrosa segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »