Floyd, Trump fa costruire un “muro” davanti alla Casa Bianca. Commenti sui social: “Vuole proteggersi dagli americani”

By F. Q.

Nel decimo giorno di proteste dopo la morte di George Floyd, l’America continua a scendere in piazza, ma senza più scontri e violenze. I gruppi di infiltrati hanno abbandonato i cortei, lasciandoli a cittadini che protestano pacificamente. A Los Angeles e Washington è stato revocato il coprifuoco, e ad Atlanta e Minneapolis, dove ieri sera si è svolta la prima cerimonia funebre per Floyd, in tanti hanno continuato a sfilare pacificamente. La sindaca della capitale, Muriel Bowser, in aperta polemica con Trump, ha chiesto che vengano richiamate al più presto le centinaia truppe della National Guard che il segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »