Fondazione Open, ormai la questione morale non esiste più

By Luca Fazzi

“Non c’è più nulla di innocuo”, scriveva Theodor Adorno. In Minima Moralia, il grande accademico tedesco descriveva attraverso una serie di brevi riflessioni e aforismi che prendono spunto dalle esperienze più banali – dal nostro rapporto con le porte o con il saluto nei confronti del vicino – il decadimento etico della società tardo industriale. Sotto lo sguardo di una morale minima, gli accadimenti di questi giorni in materia di donazioni, prestiti e preziari della partecipazione alle conferenze di Matteo Renzi assumono una connotazione che abbraccia un discorso più vasto della sola valutazione del comportamento dell’ex ragazzo prodigio di Rignano segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »