Fukushima, Greenpeace: “Alti livelli di radioattività in sito che ospiterà le Olimpiadi 2020. Governo avvii subito decontaminazione”

By F. Q.

Picchi di radioattività nel complesso che ospiterà la partenza della staffetta con la torcia olimpica dei Giochi di Tokyo 2020. Dati resi noti da Greenpeace che il 26 ottobre scorso ha svolto delle misurazioni con i propri consulenti, preoccupati per la radioattività del sito J-Village, nella prefettura di Fukushima, dove nel 2011 si verificò l’incidente alla centrale nucleare in seguito allo tsunami che ha colpito il Giappone. I livelli di radiazione hanno mostrato un picco fino a 71 µSv/h (microsievert/ora), 1.775 volte superiore ai 0,04 microsievert/ora rilevabili prima dei tre incidenti con fusione del nocciolo. I risultati completi della campagna segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »