Gay Pride, anche quest’anno non mancheranno i cortei. Nonostante il Covid

By Adele Fabrizi

Come ogni anno, giugno viene considerato il mese dedicato al Pride: parate e cortei caratterizzati da un’ondata di colori ed energia invadono le strade di tutta Italia e di tutto il mondo per rivendicare i diritti essenziali di chi lotta ogni giorno per essere accettato all’interno della società, e hanno come filo conduttore l’orgoglio di appartenere ad una grande comunità, quella Lgbt+.

A queste manifestazioni, caratterizzate da un’atmosfera ludica che trova senso nelle origini in cui la prima parata è sorta, prendono parte non soltanto gli appartenenti alla comunità ma anche i suoi sostenitori. Quest’anno, a causa della pandemia, non saranno segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »