Gela, mancano i posti letto dopo l’operazione all’addome: 37enne muore in pronto soccorso dopo la spola tra due ospedali

By F. Q.

Un uomo di 37 anni è morto in pronto soccorso a Gela lunedì pomeriggio, dopo un’odissea di quasi un giorno tra gli ospedali della cittadina in provincia di Caltanissetta e San Cataldo. Sull’episodio indagano i carabinieri e la Procura sta valutando se disporre l’autopsia. Francesco Giovanni Giudice si era presentato domenica sera all’ospedale Vittorio Emanuele di Gela per un forte dolore all’addome, con sospetta emorragia. Dopo i primi accertamenti, il paziente è stato trasferito all’unità di gastroenterologia dell’ospedale Maddalena Raimondi di San Cataldo, specializzato in interventi chirurgici all’addome. I medici hanno operato e stabilizzato l’uomo, ma non hanno trovato nessun segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »