Germania, il nuovo corso di Spd: a sinistra, ma non troppo. Schulz: ‘Basta austerity in Europa’

By Alessandro Ricci

Spostiamoci a sinistra, ma non troppo, cari compagni e compagne. Sembra essere questo il senso ultimo della prima giornata di congresso Spd a Berlino. Sinistra sì, ma non troppo radicale, tanto che Martin Schulz, ex presidente del Parlamento europeo, ci tiene a discostarsi da Jeremy Corbyn, considerato troppo estremista, ma allo stesso tempo vuole archiviare l’austerity in Europa. Rompere la Große Koalition? Sì, ma dalla prossima legislatura, adesso bisogna mediare per ottenere il più possibile, anche perché i sondaggi non sono certo favorevoli al partito Socialdemocratico tedesco e il 67% della popolazione è favorevole a mantenere questo governo. Allora segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »