Gigi D’Alessio si dà al rap a 53 anni, ecco perché

By Andrea Conti

Rivoluzionare la vita a 53 anni? Si può e Gigi D’Alessio lo ha fatto con “Buongiorno”, album in cui rivisita in chiave rap tutti i suoi più grandi successi. Quindici brani (con l’aggiunta dell’inedito ‘Vint’anne fa’) ripensati, riarrangiati e riscritti con la collaborazione di Boomdabash, Clementino, CoCo, Enzo Dong, Franco Ricciardi, Geolier, J-AX, LDA (il figlio Luca, ndr), Lele Blade, MV Killa, Rocco Hunt, Samurai Jay e Vale Lambo. “Buongiorno mette insieme alcuni miei pezzi vecchi per miscelarli con la scena rap napoletana ad eccezione di J-Ax e Boomdabash. – racconta a FQMagazine Gigi – Una esperienza meravigliosa. Siamo una segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »