Gioia Tauro, carabinieri sentono intenso odore da un capannone e scoprono 7mila piante di marijuana essiccate: il video del ritrovamento

By F. Q.

Un grande capannone industriale in disuso utilizzato per realizzare un enorme essiccatoio di piante di marijuana. Lo hanno scoperto nella piana di Gioia Tauro i carabinieri della compagnia di Taurianova insieme ai “cacciatori” dello Squadrone eliportato di Vibo Valentia. Nel corso di un rastrellamento in un’area rurale di Contrada Torre Lo Schiavo, i carabinieri delle stazioni di Taurianova e Cittanova e dei Cacciatori, hanno sentito un forte odore di marijuana proveniente da un vecchio frantoio abbandonato in un’area impervia a Taurianova. Una volta entrati, i militari hanno scoperto un essiccatoio “industriale”, con centinaia di fili di spago attaccati alle intelaiature segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »