Gli speleologi subacquei misurano la salute del mare esplorando le grotte sommerse

By di Davide Madeddu

“Citizen science” e ricostruzioni in 3D, questi i due binari su cui viaggia il nuovo corso della speleologia e speleologia subacquea. Il progetto, denominato Phreatic, interessa diversi centri d’Italia parte dalle grotte sommerse del Golfo di Orosei e arriva sino alle Tremiti segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »