Gratteri a Sky Tg24: “Da ministro avrei smontato le cose che non funzionano, ho una rivoluzione in testa”

By F. Q.

“Se avessi fatto il ministro della Giustizia avrei sicuramente smontato e rimontato quello che ritengo non funzioni in Italia, avrei cambiato i codici nel rispetto della Costituzione, avrei cambiato la geografia giudiziaria, perché ancora oggi ci sono posto dove ci sono molti magistrati e altri dove mancano. Avrei fatto molte cose, ho una rivoluzione in testa. Per adesso sono il felice procuratore di Catanzaro”. Lo ha detto a “L’Intervista di Maria Latella” su Sky TG24, il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, rispondendo alla domanda su cosa sarebbe accaduto se fosse stato nominato Guardasigilli.

Immagini concesse da Sky

L’articolo segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »