Haiti, “265 bambini nati da abusi e abbandonati”: uno studio accusa i Caschi blu dell’Onu

By F. Q.

Abusavano di ragazze dodicenni per pochi spiccioli, abbandonandole una volta che scoprivano di essere incinte: uno studio pubblicato sulla rivista accademica Conversation rivela che ad Haiti ci sono centinaia di bambini figli dei caschi blu dell’Onu, che per tredici anni hanno condotto una missione di pace.

L’articolo, intitolato “Incinta per poche monete – 265 storie di bambini haitiani abbandonati dai padri dell’ONU“, è apparso su una rivista accademica internazionale sostenuta da un consorzio di università. Lo studio è il risultato di una lunga indagine condotta da Sabine Lee dell’università di Birmingham e Susan Bartels, della Queens University in Ontario. Nell’estate del segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »