Identità digitale, Pisano: “User e password fornite da Stato potrebbero essere usate anche per servizi privati”. Pd: “Serve confronto”

By F. Q.

L’identità digitale fornita dallo Stato non solo per i “servizi digitali della Pubblica amministrazione“, ma anche per il privato. La proposta della ministra per l’Innovazione Paola Pisano ha provocato numerose reazioni in rete e nel mondo politico. Tanto che, dopo l’intervista a Eta Beta su Radio 1, ha precisato su Twitter che si tratta solo di una possibilità. Chi ha chiesto chiarimenti è stata l’ex ministra per la Pubblica amministrazione e deputata Pd Marianna Madia: “Sono molto perplessa”, ha detto. “Credo occorra un confronto urgente sulle scelte complessive del governo in materia di digitale e dati”. E pure il deputato segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »