Il call center di Paolo: «Io posso capire e aiutare chi è più fragile»

By Valeria Dalcore

Il call center di Paolo: «Io posso capire e aiutare chi è più fragile»

L’attività di Spazio Vita Niguarda Onlus e l’occasione di Paolo Sessa con una tetraplegia incompleta . Grazie a B. Braun ha un lavoro e aiuta le persone con disabilità

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »