Il campione mondiale di Go si ritira: l’intelligenza artificiale di Google è imbattibile

By Tom’s Hardware per il Fatto

Il campione del mondo di Go, un gioco strategico da tavolo di origine cinese che risale a 3000 anni fa, ha deciso di ritirarsi a causa dell’imbattibilità dell’intelligenza artificiale. “Anche se divento il numero uno, esiste un’entità che non può essere sconfitta”, ha dichiarato la settimana scorsa Lee Se-dol all’agenzia di stampa Yonhap, secondo quanto riporta The Guardian. “Con il debutto dell’intelligenza artificiale nel gioco del Go, mi sono reso conto che non sono in cima anche se divento il numero uno”.

E dire che il 36enne è l’unico che almeno una volta è riuscito a sconfiggere segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »