Il grattacielo bruciato a Milano e la beffa della burocrazia: i condòmini devono pagare l’Imu seconda casa

La spiegazione del Comune: l’incendio rende gli appartamenti inagibili come dimora, per il 2021 vale dunque l’aliquota della seconda abitazione ridotta del 50%  – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »