Il Mes a guida tedesca difende gli interessi dei creditori, non i cittadini Ue. Bisogna uscire dal tunnel

By Enrico Grazzini

Il premier Giuseppe Conte non ha personalmente nessuna colpa sulla questione della riforma del Meccanismo Europeo di Stabilità, e l’attacco feroce, con addirittura l’accusa di alto tradimento, da parte della Lega di Matteo Salvini è puramente strumentale: tuttavia la riforma del Mes è certamente un danno per l’Italia.

Come ha scritto Marco Palombi su questo giornale, il problema non riguarda tanto la (contro)riforma del Mes ma la sua stessa esistenza. Il Mes non fa parte della soluzione ma del problema, per il semplice motivo che tutta la struttura dell’euro e dell’Eurozona costituisce un segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »