Iran, borse europee in calo dopo l’attacco alle basi Usa. L’oro di nuovo verso i massimi

By F. Q.

Le Borse europee hanno aperto la seduta in territorio negativo in scia a quelle asiatiche, crollate dopo l’attacco dell’Iran alle basi Usa in Iraq. Di nuovo sui massimi invece il bene rifugio per eccellenza, l’oro, salito fino a 1.600 dollari l’oncia.

Piazza Affari è partita in calo dello 0,65%, con i titoli legati al settore petrolifero in ascesa moderata. Nel frattempo a Francoforte il Dax perdeva lo 0,70%, a Parigi il Cac40 segnava un ribasso dello 0,55%, a Londra l’indice Ftse100 scivolava dello 0,44% e a Madrid l’indice Ibex arretrava dello 0,44%. Sui mercati è tornata l’avversione al rischio dopo segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »