Istat, sempre più italiani si trasferiscono all’estero: il 53% è diplomato o laureato. Per la prima volta calano i migranti dall’Africa: -17%

By F. Q.

Per la prima volta cala il numero di immigrati che dall’Africa arrivano in Italia, mentre i connazionali che decidono di trasferirsi all’estero sono aumentati dell’1,2% rispetto al 2017. Sono i dati del report sull’immigrazione dell’Istat, che conferma il trend certificato da anni dei ‘cervelli in fuga’. Nel 2018 infatti le cancellazioni anagrafiche per l’estero sono state 157 mila: di queste, quasi tre su quattro riguardano emigrati italiani (117 mila, +1,9%). Guardando invece alle iscrizioni anagrafiche dall’estero sono state circa 332mila, per la prima volta in calo rispetto all’anno precedente (-3,2%) e nel 2018 il calo degli immigrati in Italia provenienti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »