Juventus-Atletico Madrid finisce 1 a 0 grazie a una magia di Dybala: bianconeri passano come primi. Atalanta show contro Dinamo Zagabria

By Cristiano Vella

C’è Rihanna sugli spalti, Ronaldo in campo, ma la star della serata è Dybala. È una punizione deliziosa da posizione quasi impossibile (e con la complicità, forte, di Oblak) dell’argentino a regalare il vantaggio alla Juve a primo tempo ormai scaduto: sarà il gol vittoria. Finirà 1 a 0, infatti, la gara allo Stadium contro l’Atletico Madrid di Simeone, nel quinto turno del girone Champions.

Una prodezza, quella della Joya, che regala alla Juve la qualificazione agli ottavi da prima del girone con un turno di anticipo e, dunque la maggior probabilità di beccare un’avversaria abbordabile nell’urna.

Una Juve bella a sprazzi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »