Kim Rossi Stuart, il nipote Giacomo Sy presto fuori dal carcere. La mamma Loretta: “Detenuto illegalmente, una vittoria per i diritti di tutti”

By Davide Turrini

L’hanno detenuto illegalmente, ora dovrà essere liberato con urgenza. La vicenda di Giacomo Sy, nipote dell’attore Kim Rossi Stuart, in mezzo a mille travagli sembra avere avuto un temporaneo lieto fine. Il ragazzo affetto da disturbo bipolare è detenuto da dieci mesi nel carcere di Rebibbia a causa della mancanza di posti nelle Rems (Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza),ovvero le strutture che hanno sostituito gli ospedali psichiatrici giudiziari. È stata la Corte europea dei diritti dell’uomo ad accogliere la richiesta di misure urgenti per la sua immediata liberazione. La notizia è stata data dalla sua mamma, Loretta Rossi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »