La «iena» Filippo Roma trattenuto in ambasciata Costa d’Avorio

By Redazione Roma

L’inviato delle Iene, Filippo Roma e l’operatore Fabrizio Arioli erano entrati nell’edificio per un servizio sulla tassa dei rifiuti. Poi alcuni agenti della sicurezza gli hanno sequestrato telecamera, microfoni e schede. “Violata l’extraterritorialità»

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »