La scuola di influencer che divide il web: “Qui niente Ferragni”

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

segue…

Source: Repubblica Homepage

Commento (1)

  1. animandia

    C’è la scuola di influencer e allora vi dico che anche l’animatore turistico diventa Influencer. Già da qualche hanno alcune aziende del settore animazione turistica, hanno adottato questa nuova figura professionale ovvero “l’animatore turistico influencer”. Si tratta di animatori turistici che operano sui social allo scopo di diffondere tra i giovani, l’atmosfera del villaggio turistico, spiegare loro, attraverso video e comunicazioni, chi sono gli animatori turistici, quali sono i loro compiti, i ruoli e quali competenze professionali devono: conoscere ed essere in grado di eseguire. Non mancano però, anche video su consigli, suggerimenti e aneddoti legati al mondo animazione turistica.Sitratta della nuova forma di animazione turistica che oggi, si esprime a tutto tondo anche sui social, l’animatore turistico diventa interattivo, in modo da dare una testimonianza a tutti i giovani interessati a qualunque titolo all’animazione turistica, aiutandoli ad avvicinarsi ed orientarsi a questa professione. L’animatore trasforma così la sua classica funzione di “intrattenitore nei villaggi turistici” applicandola ed adattandola sul web,promuovendo in tal modo, la sua stessa professione e del brand per cui lavora. L’animazione dunque, si conferma come una delle principali fonti da cui nascono le vecchie e soprattutto nuove generazioni di artisti,musicisti, comici,attori e oggi anche youtuber ed influencer del panorama Italiano. insomma è un’ esperienza unica nel suo genere che tutti i giovani almeno una volta nella vita dovrebbero provare, va visto come un percorso di vita, educativo e formativo. Conosco bene questa realtà, da anni collaboro con Animandia.it un sito del settore e posso assicurare che per un giovane trovare impiego estivo come animatore turistico non è affatto difficile

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »