La sfida di Andrea Berton: «Il mio ragù fatto e finito in soli 20 minuti»

Allievo di Gualtiero Marchesi, lo chef stellato ha sempre avuto le idee chiare: “In cucina voglio freschezza, libertà, naturalezza. Pochi elementi abbinati in modo innovativo. E, quando serve, meno tempo».

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »