La sindaca di Empoli propone la sua città per un progetto di riapertura delle scuole

By repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Si tratterebbe di una sperimentazione. Ma in rete di scatenano le polemiche: “Perchè esporre i ragazzi al rischio?”

segue…

Source: Repubblica Homepage

Commenti (2)

  1. Sara

    Perché esporre ragazzi, fratelli, famiglie, gli insegnanti e i collaboratori scolastici ad un rishio? Io non ho intenzione di mandare i miei figli a scuola, in queste condizioni ancora precarie. I cadaveri di Bergamo non ci hanno insegnato nulla?

    Replica
  2. Andrea

    Come al solito è un problema principalmente economico. Se i ragazzi non tornano a scuola, i genitori non possono tornare a lavorare, e non si riparte.

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »