Legge elettorale, la Consulta si pronuncerà il 15 gennaio sull’ammissibilità del referendum

By F. Q.

La Corte costituzionale si pronuncerà il 15 gennaio prossimo sull’ammissibilità del referendum sulla legge elettorale della Lega, che trasformerebbe il Rosatellum in un maggioritario puro, all’inglese, con soli collegi uninominali. Per quella data è stata infatti convocata la camera di consiglio a cui parteciperanno i promotori del referendum, cioè sette consigli regionali a maggioranza leghista, e se lo chiederà, anche il governo.

Il deposito delle motivazioni della sentenza deve avvenire entro il 10 febbraio. Il 30 settembre una delegazione, guidata dal vicepresidente del Senato Roberto Calderoli (Lega), aveva depositando in Cassazione il quesito. A sostegno i consigli regionali di Veneto, Sardegna, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »