Leo Neves, muore d’infarto appena finito di cavalcare un’onda. Poco prima aveva scritto: “Il mare è inquietante”

By F. Q.

Aveva appena finito di cavalcare un’onda quando è morto per un infarto. Non sono serviti i tentativi di rianimarlo: il surfista brasiliano Leo Neves se n’è andato praticando lo sport nel quale era campione. L’incidente è accaduto nella spiaggia di Itauna a Rio De Janeiro durante una gara nota come Triple Crown. Neves è morto prima di raggiungere il vicino ospedale di Bacaxa. “Il mare è inquietante. Riesci a immaginare un mare oscuro? Quello … sembra persino una lavatrice. Ti senti senza fiato”, queste le parole dette in un video pubblicato su Instagram dal surfista poco prima delle semifinali.

L’articolo <a class="colorbox" rel="nofollow" segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »