Letizia Paternoster, il racconto della campionessa di ciclismo investita: “Un’auto mi ha agganciato al centro del cofano, mi ha trascinato avanti, poi ha inchiodato e sono caduta giù”

By F. Q.

“Ero al centro della rotonda quando la macchina mi ha agganciato al centro del cofano. L’auto mi ha trascinato avanti, poi ha inchiodato e sono caduta giù. Il guidatore si è fermato, piangeva, ha ammesso le sue colpe. Poteva finire molto peggio. Se la macchina era di un altro tipo, ero finita sotto“. Così la campionessa di ciclismo Letizia Paternoster ricostruisce quei drammatici momenti che ha vissuto una settimana fa quando, mentre si stava allenando in bici, è stata investita da un’auto a Riva del Garda. Fortunatamente non si è fatta nulla di grave, solo una frattura al polso, qualche segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »