Libano, nominato il nuovo primo ministro dopo due mesi di proteste. È un professore universitario che ha il sostegno di Hezbollah

By F. Q.

Dopo due mesi di proteste è stato trovato un accordo per nominare il nuovo primo ministro libanese. Il presidente Michel Aoun ha incaricato il professore universitario Hassan Diab di formare il governo. La nomina è arrivata giovedì sera, a seguito delle dimissioni del premier uscente Saad Hariri, rassegnate a fine ottobre sull’onda delle agitazioni popolari. Le consultazioni parlamentari, più volte rinviate, si sono concluse con 69 voti a favore di Diab, 14 voti per altri candidati, mentre 42 deputati si sono astenuti. Ma la piazza continua a protestare. “Il nuovo premier è stato scelto da Hebzollah e dai suoi alleati segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »