Libia, Conte dopo il vertice sulle missioni militari: “Non forniremo armi o soldati per alimentare il conflitto” in Libia

By F. Q.

Solo un processo politico può portare alla pace in Libia, il governo italiano non appoggerà la soluzione militare e, soprattutto, non è disponibile “a fornire armi o militari per alimentare un conflitto armato”. Sono questi i passaggi principali della nota diffusa da Palazzo Chigi dopo la riunione tra il governo e i capigruppo di maggioranza e opposizione sul tema delle missioni italiane all’estero e di un nuovo aumento della tensione in Medio Oriente e Nord Africa.

Il concetto che viene ribadito nel documento è che l’Italia vuole avere un ruolo da protagonista nel processo di pace in Libia, ma senza che segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »